Crea sito

Economia

Il complesso dei mercati “edipici”

Per comprendere le cause dell’insuccesso delle politiche economiche che le odierne istituzioni governative, nazionali e internazionali, stanno portando avanti nell’eurozona, e in particolare in Italia, ci sarà utile una simpatica e letteraria allegoria che Yanis Varoufakis riporta nel suo ultimo libro “E’ l’economia che cambia il mondo” (Rizzoli, 2015). Il ministro greco dedica un intero […] Read more…

La misura folle delle nostre vite

È ormai diffusamente nota l’influenza che le organizzazioni internazionali (FMI, BCE, OCSE, World Bank, etc) esercitano sulla definizione dell’indirizzo di politica economia nazionale. Risulta, invece, meno nota la metodologia che queste adottano nel definire le politiche stesse e l’impatto che esse hanno sulle variabili macroeconomiche fondamentali (PIL, disoccupazione, inflazione, etc). Tali organizzazioni si avvalgono di […] Read more…

L’impossibile Libertà Assoluta

Gli economisti nell’immaginario collettivo sono visti come persone tristi, chiuse nella loro mente fatta di numeri e formule, incapaci di osservare la realtà come si presenta all’uomo comune. Non è un caso che lo scrittore Thomas Carlyle abbia definito l’economia come “the dismal science”, la scienza triste di uomini che negavano la possibilità di un […] Read more…

Signora Futuro

Il tema economico più dibattuto degli ultimi tempi è sicuramente quello della disuguaglianza. Se un volumone di novecento pagine come “Il Capitale nel Ventunesimo Secolo” di Piketty ha avuto così successo è sicuramente perché le società occidentali stanno sperimentando livelli di disuguaglianza che hanno avuto pochi precedenti nella storia. La soluzione proposta da molti a […] Read more…

Il Pluralismo dell’Economia in Cattolica, una Riforma possibile.

La crisi economica finanziaria del 2008 ha posto in evidenza quegli squilibri che da diversi decenni si stavano accumulando tra le economie dei paesi occidentali, enfatizzati dalle debolezze di un sistema economico che è stato col tempo sviluppato. L’attuale paradigma in atto – quello neoliberista – sembra mostrare difficoltà nel fornire risposte agli odierni problemi […] Read more…

Il Pericolo della Deflazione

Qualsiasi persona di buon senso non potrebbe che essere contenta di una situazione in cui i prezzi dei beni si riducono in modo costante per un certo periodo di tempo, eppure in tutta Europa la parola deflazione si aggira come uno spettro. Perché mai la deflazione spaventa così tanto i nostri politici? La risposta a […] Read more…

Grecia: il Voto della Speranza

Il 25 gennaio, gli occhi di tutti i cittadini europei si concentreranno sulla Grecia: le elezioni del nuovo governo possono rappresentare una svolta definitiva non solo per il paese ellenico, ma anche per l’intera Europa. Ad oggi in testa ai sondaggi si trova Syriza (circa 30,4%), il partito di sinistra radicale guidato da Alexis Tsipras. […] Read more…

Russia: un’economia ferita?

I russi non sono gli unici veri sconfitti dal crollo del petrolio e dal deprezzamento del rublo Nel mese di dicembre, il prezzo del petrolio ha subito un notevole crollo, scendendo sotto quota 60 dollari al barile, ai minimi dal 2009. Le cause di questo crollo sono (i) il continuo calo della domanda globale a […] Read more…

Quella Teoria che Angela continua a ignorare

Chi si è mai chiesto da dove deriva il programma di austerità tedesco? Una spiegazione che solitamente si dà è che la Germania, paese creditore, impone l’austerità agli altri paesi debitori per mettere al sicuro i soldi prestati. È questa una buona motivazione, ma non tiene conto del fatto che alla base di tutto ciò […] Read more…

Alluvioni e stato-invisibile

Poche settimane fa sulla nostra penisola si sono rovesciate alluvioni di immensa portata che hanno destabilizzato la sicurezza di numerose località, provocando danni irreparabili a case, infrastrutture e attività produttive. Sull’ondata di rabbia e frustrazione causate dal dissesto idrogeologico sono in molti a chiedersi quale sia il ruolo che lo stato debba ricoprire dinanzi a […] Read more…

1 2